Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com
IT
Prenota Ora
  • (+39) 06.68.80.64.26
  • info@hotelbramante.com
Il Vaticano


San Pietro e la città Santa

  • L. Mariani

La Basilica di San Pietro e la sua enorme piazza di 240 metri di larghezza con il suo imponente colonnato, sono il cuore della Città del Vaticano e di tutta la cristianità. Costruita nei primi anni del 300 sul luogo dove sorgeva la piccola tomba di San Pietro per volontà dell'imperatore Costantino, cadde progressivamente in uno stato di abbandono fino al ritorno dei papi dalla cattività avignonese di fine quattordicesimo secolo.

Fu papa Giulio II a dare il via al suo totale rifacimento affidandone i lavori nel 1505 al Bramante che da subito progettò un'imponente basilica con pianta a croce greca con al centro una enorme cupola semisferica. Passeranno tuttavia più di 120 anni ed al progetto si avvicenderanno grandi artisti come Raffaello e Michelangelo, prima di vedere il suo completamento con la consacrazione di papa Urbano VIII nel 1626. La piazza antistante, con il suo colonnato, verrà sistemata su progetto del Bernini solamente nel 1667.

Entrando nella Basilica si rimane immediatamente colpiti dalla grandiosità dell'opera, dalla suggestione che questo luogo sacro infonde e dalla ricchezza artistica degli interni. Lungo le sue navate si ammirano opere come La Pietà di Michelangelo o il baldacchino in bronzo dell'altare principale del Bernini, ma sono moltissimi gli artisti e gli architetti che nei secoli hanno contribuito a rendere la Basilica di San Pietro un capolavoro assoluto.

La città del Vaticano

Vicinissima al nostro Hotel, e delimitata in parte dalle Mura Leonine, sorge la Città del Vaticano, un vero e proprio stato nello stato. Nato con la stipula dei Trattati lateranensi tra la Chiesa e lo Stato Italiano, nel 1929, la Città del Vaticano è uno Stato indipendente con a capo il Pontefice. Si tratta della nazione più piccola del mondo, con una superficie di appena 0,440 km² ed appena 700 abitanti circa (in gran parte ecclesiastici) oltre ad un centinaio di Guardie Svizzere nella loro storica uniforme. Lingua ufficiale dello Stato Vaticano è il latino, sebbene nessuno lo usi al di fuori delle celebrazioni e dei documenti ufficiali.
Dietro San Pietro, e visibili dall'alto della sua cupola, sorgono i bellissimi Giardini Vaticani, estesi per ben 23 ettari. Al loro abbellimento con scale, fontane ed altre preziose opere contribuirono importanti architetti ed artisti del passato tra cui il famoso Donato Bramante da cui il nostro Hotel prende il nome.